Sirene innamorate in arrivo su Raiuno

Daryl Hannah in Splash

Si racconta che Daryl Hannah sostenne un provino per il ruolo di Sarah Connor in Terminator, ma poi rifiutò la parte per interpretare Madison in Splash – Una sirena a Manhattan. Se avesse previsto il futuro avrebbe probabilmente compiuto una scelta diversa, ma all’epoca aveva 23 anni, era già entrata nella storia del cinema grazie a Blade Runner e, accidenti, una sirena!, interpretare una sirena in una commedia romantica, quando le sarebbe capitata di nuovo un’occasione simile?

Un’occasione simile potrà essere colta da quattro attrici, l’anno prossimo, in Italia. Secondo Askanews nell’aprile del 2016 partiranno le riprese di Sirene, serie destinata alla prima serata di Raiuno. Una commedia romantica fantasy in dodici episodi (sei serate) prodotta da Cross productions e scritta da Ivan Cotroneo (Tutti pazzi per amore). Protagoniste: quattro sirene che approdano nel golfo di Napoli.

Sirene potrebbe diventare una coproduzione internazionale: il progetto ha attirato l’interesse della tedesca Beta Film. Lo ha annunciato Rosario Rinaldo, presidente di Cross productions, in una intervista di due mesi fa a Tvblog.

«C’è un progetto per Raiuno, Sirene, che Ivan Cotroneo sta scrivendo e che Beta è interessata a co-sviluppare. È un rischio che Rai Fiction si sta assumendo perché è una commedia romantica fantasy (la storia di quattro sirene che sbarcano sulla terra alla ricerca dell’ultimo Tritone con il quale è possibile procreare). Ora come ora è difficile pensare che Raiuno possa mandare in onda il fantasy. Ma in realtà per la commistione che c’è in questo progetto tra commedia romantica e fantasy, Rai Fiction l’ha fatto suo e contemporaneamente Beta – come ho detto – è disposta a investire già nello sviluppo».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.