Viola come il mare: la sigla della serie

Francesca Chillemi in un'immagine tratta dalla sigla di Viola come il mare

La fiction Mediaset riparte nel segno delle canzoni siciliane. La scorsa stagione televisiva si era conclusa con un brano della tradizione popolare, Cu ti lu dissi di Rosa Balistreri, che accompagnava le scene più significative di L’ora – Inchiostro contro piombo. La nuova stagione si apre con un brano originale, Curri ca u suli si nascunni, che fa da sigla a Viola come il mare. La canzone è firmata dagli autori della colonna sonora della serie, Santi Pulvirenti e Tommy Caputo. «E’ stata creata – spiegano gli autori – mescolando sonorità etniche e hip hop con il dialetto siciliano, particolarmente evocativo per il luogo in cui è ambientata la serie: Palermo».

Viola come il mare, serie in sei puntate con Francesca Chillemi e Can Yaman, andrà in onda da domani su Canale 5. Il video con la sigla è stato pubblicato in anteprima sui canali social di Fiction Mediaset. Eccolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.